Il 5° appuntamento del Campionato Italiano di Formula 3 si disputa questo week end sul circuito Riccardo Paletti di Varano dè Melegari. Si tratta dell'appuntamento di metà campionato che ha visto i due primattori Cloostermans e Pavlovic aggiudicarsi due gare a testa, mentre in testa al Campionato c'è sempre Pavlovic con sei punti di vantaggio sul belga dell'Azeta Racing.

Nelle prove libere disputate ieri il miglior tempo è stato siglato da Cloostermans (1'04.826) seguito da Pavlovic (1'04.832) e Vitacolonna (1'04.931) mentre il terzo alfiere dell'Azeta Racing Stefano Mocellini otteneva il 5° tempo (1'05.480).

Nelle prove ufficiali, quelle che hanno determinato la griglia di partenza della gara di domenica hanno confermato la lotta tra i piloti Target e Azeta. Il miglior tempo, e quindi la pole è andata a Milos Pavlovic davanti ad Alessandro Vitacolonna e a Cristiano Citron. Gli altri due piloti Azeta, Cloostermans e Mocellini si sono classificati rispettivamente quarto e quinto.

Il corto circuito parmense e stato molto insidioso nelle qualifiche. Molti piloti di testa si sono spesso trovati penalizzati da bandiere gialle e vari dai vari testacoda di altri concorrenti e trovare un giro perfetto è stato quasi impossibile.

Il semaforo vere della gara verrà dato alle ore 16.00 e i piloti dovranno percorrere i 2.400 mt della pista per 25 giri

Alberto Zenic (Team Manager): Abbiamo lavorato molto bene nelle prove libere di giovedì, purtroppo però le condizioni della pista sono mutate mettendo così i piloti in difficoltà. Alex è stato quello che ha sfruttato al meglio l'unico giro pulito mentre Philip e Stefano non sono stati altrettanto fortunati. Per la gara di domani spero in una buona partenza di tutti e tre in quanto qui è molto difficile superare

Alessandro Vitacolonna: Sono contento di partire in prima fila anche se speravo in qualcosa di più. Durante le prove ufficiali sono riuscito a sfruttare la pista veloce solo in parte poi verso la fine con l'alzarsi della temperature era impossibile fare meglio. Spero in un ottima partenza che qui è determinante. Sorpassare e molto difficile e rischioso. Penso comunque di fare bene visto che le modifiche apportate al set up della vattura nel II turno mi danno un ulteriore sicurezza di miglioramento

Philip Cloostermans: Sono stato sfortunato, in tutto il primo turno non sono riuscito a trovare un giro "pulito" e quindi il risultato conseguito per lo schieramento non è quello che mi spetta. A questo punto non mi resta altro che concentrarmi per la gara di domani. Con una buona partenza posso recuperare subito quello perso oggi in qualifica.

Stefano Mocellini: Non posso considerarmi contento in quanto potevo fare di più. I problemi riscontrati da Philip sono gli stessi riscontrati da me. La pista è corta quindi con 22 piloti in cerca del "tempo" e molto difficile avere strada libera davanti.

Il feeling con la nuova vettura è migliore quindi mi sento di dire che nella gara di domani darò il mio massimo. Il podio non è impossibile

<pre> CLASSIFICA PROVE DI QUALIFICAZIONE
VARANO 20.07.2002

1. PAVLOVIC Milos               TARGET RACING       1'04.456    Dallara F302 Opel
2. VITACOLONNA Alessandro       AZETA RACING        1'04.971    Dallara F301 Opel
3. CITRON Cristiano             TARGET RACING       1'05.056    Dallara F302 Opel
4. CLOOSTERMANS Philip          AZETA RACING        1'05.061    Dallara F301 Opel
5. MOCELLINI Stefano            AZETA RACING        1'05.493    Dallara F302 Opel
6. ERMOLLI Gian Paolo           WRC                 1'05.166    Dallara F302 Opel
7. IPPOLITI Fausto              PASSOLI RACING      1'05.188    Dallara F302 Opel
8. FAMA' Nino                   CHERUBINI RACING    1'05.291    Dallara F301 Opel
9. GHIOTTO Franco               WRC                 1'05.920    Dallara F302 Opel
10.SIDI SAID Nassim             STARDRIVE           1'05.968    Dallara F301 Opel

-www.azetaracing.com