Leonardo Orecchioni

Torino, 17 maggio 2001 Fiorio Managment e Orecchioni, non c'è due senza tre.... Dopo le prime due gare di Varano e Monza, Leonardo Orecchioni, il giovane pilota sardo, nuovo talento italiano, è pronto ad affrontare la terza gara prevista...

Torino, 17 maggio 2001

Fiorio Managment e Orecchioni, non c'è due senza tre....

Dopo le prime due gare di Varano e Monza, Leonardo Orecchioni, il giovane pilota sardo, nuovo talento italiano, è pronto ad affrontare la terza gara prevista dal calendario del Campionato Italiano Formula Ford. Il diciassettenne ha avuto modo di impressionare i tecnici presenti ai primi appuntamenti con due pole position e due vittorie esaltando le proprie doti di guida in tutte le condizioni atmosferiche.

Domenica 20 maggio Leonardo scenderà di nuovo in pista, a Misano, con una nuova compagna di viaggio, che lo seguirà per tutta la stagione motoristica: la Fiorio Management, società specializzata nel Marketing e nella gestione sportiva di team e atleti. Nel 2001 nel mondo motori Fiorio Management gestisce Stephane Sarrazin, collaudatore Prost e Stefano Bianco, il più giovane pilota nella storia ad aver partecipato ad un gran premio del motomondiale.

Le prestazioni del giovanissimo pilota della monoposto Ford non potevano lasciare indifferenti Cesare e Cristiano Fiorio, che da oggi seguiranno tutti gli aspetti della sua carriera sportiva.

Un breve profilo:

La passione di Leonardo per i motori nasce quando era giovanissimo e inizia a concretizzarsi quando nel 1997, dopo l'esame di terza media, suo padre Gian Mario gli regala un kart.

1998: Categoria 100 junior vittoria del titolo regionale.

1999: Categoria 100 junior vittoria del titolo regionale.

Oltre a ben figurare nelle tre prove del campionato italiano kart (categoria 100 junior) si è aggiudicato il trofeo internazionale Ciak sul kartodromo di Parma (due pole, una vittoria e un secondo posto).

2000: Passaggio alla categoria 100 ICA (primo posto a Sant'Egidio in Val Vibrata nel Trofeo Estivo di Ferragosto quinto posto alla Coppa Italia FIK nella stessa pista).

2001: A marzo frequenta la scuola di Henry Morrogh ed esordisce nelle monoposto, debutto nella classe 1600 e ottiene le prime due vittorie.

Cesare Fiorio: "Sono rimasto impressionato dalle prestazioni nelle prove della Formula Ford sia a Monza sia a Varano dove i distacchi inflitti agli avversari non possono che indicare una grande capacità di controllo dell'auto e una grande sensibilità di guida".

<pre> Le gare di Formula Ford:

20 maggio Misano

03 giugno Vallelunga

17 giugno Mugello

29 luglio Misano

26 agosto Imola

16 settembre Varano

04 novembre Magione

25 novembre Magione

k

Write a comment
Show comments
About this article
Series AUTOMOTIVE , KART